MATERIALI, PRESENTAZIONI, REPORT SU CITTADINANZA GLOBALE E METODOLOGIE DIDATTICHE INTORNO ALL’ECG

MATERIALE RISERVATO

( Unisciti alla comunità di studio su metodologie e tecniche dell’insegnamento del concetto di cittadinanza globale: partecipa  al progetto Erasmus+ ”Gainkids” e richiedici la password ! )

  • IL GLOSSARIO DI GAIKIDS (a cura del gruppo di ricerca GAINKIDS)  file in PDF protetto riservato ai partecipanti al progetto. Se sei un’insegnante della scuola dell’infanzia e vuoi partecipare anche tu invia una mail: stefano@piccabulla.it)
  • Per una buona comunicazione con i genitori intorno a due temi molto delicati (identità e parità di genere, tema del partner Italiano di Gainkids): COMUNICAZIONE GENITORI
  • Identità e parità di genere, due temi complessi ma affrontabili anche in età precoce (es.3 anni): anche perchè diverse ricerche sociali fanno risalire già al ventesimo mese di vita le prime costruzioni conformi agli stereotipi sociali e ai pregiudizi sul presunto ruolo ”naturale” della donna o dell’uomo nella società! d’altra parte l’itroiezione creativa da parte del bambino dei modelli e dei ruoli proposti dagli adulti lasciano spazio ad un lavoro pedagogico-educativo che può destrutturare modelli e ruoli che di ”naturale” hanno ben poco e che possa liberare energie e consapevolezze:
  • I focus group, di cui hai i primi 2 report delle riunioni plenarie introduttive, hanno rappresentato un punto di partenza per condividere idee ed esperienze: qui hai una breve introduzione preparatoria. LINK
  • GENERE E SESSO: (FILE AD ACCESSO LIBERO) la distinzione spiegata in maniera sintetica da uno dei maggiori sociologi contemporanei (Anthony Giddens). Operare questa distinzione e farne acquisire consapevolezza agli studenti e a chi ci sta intorno rappresenta già un primo passo per poi affrontare le DISPARITA’ DI GENERE.
  • VAI ALLA PAGINA DEDICATA STUDI , REPORT E ARTICOLI SU PARITA’ E DISPARITA’ DI GENERE (FILE IN PDF AD ACCESSO LIBERO)

Nota: il progetto Gainkids prevedeva 2 focus group con esperti del settore e insegnanti delle scuole dell’infanzia, tuttavia, viste le differenze culturali ed organizzative di due sistemi paralleli che convivono soprattutto nel panorama formativo della primaria e dell’infanzia, si è deciso di effettuare due riunioni aggiuntive ”preparatorie” sempre con la tecnica del focus group ma meno direttive. Con i due focus-group  finali si sono convolte così coinvolte 26 persone divise equamente tra insegnanti ed esperti del settore educazione nell’infanzia.

MATERIALI PER I LABORATORI IN CLASSE SU IDENTITA’ E PARITA’ DI GENERE

  • Liberare risorse creative per lavorare sui temi della parità e l’identità di genere è indispensabile propio tentare di oltrepassare gli stereotipi: in quest proposta metodologico-didattica troverari numerosi esempi (23) per creare un setting adeguato e predisporre i bambini ad un lavoro costruttivo e produttivo:
    I  LABORATORI  DI  GIOCO-TEATRO
  • Ruoli di genere in natura: alcuni esempi cui ispirarsi per introdurre il tema complesso di ”natura” e ”cultura”. gli esempi tratti dal mondo animale in cui la natura va oltre la distinzione ”maschio” e ”femmina” perchè il suo obiettivo non è quello di stbilire le gerachie bensì la conservazione della specie!

Racconti fantastici per introdurre ai bambini dai 3 ai 6 anni il concetto della parità e identità di genere, per tentare di scardinare stereotipi e pregiudizi che secondo alcuni recenti studi sono ben radicati nei bambini e nelle bambine già a partire dai 20 mesi di età! Il lavoro è impegnativo ma si può fare!